Professionisti di Bioedilizia in visita a Ecovillaggio di Montale: qui fioriscono case green

Professionisti in Ecovillaggio Montale.jpgNel complesso residenziale innovativo di Ecovillaggio Montale si è svolta la parte conclusiva e “pratica” del seminario sulla bioedilizia che ha registrato la partecipazione di numerosi architetti e ingegneri di Modena.

Un’iniziativa organizzata dall’Ordine degli Architetti e CNA, in collaborazione con l’Agenzia dell’Energia e dello Sviluppo Sostenibile (AESS) e la Scuola Edile rivolta a profili tecnici che si occupano di edilizia di qualità e sistemi applicativi.

Nel pomeriggio di ieri la delegazione, composta da circa 30 persone, è stata ricevuta dal team interdisciplinare di Ecovillaggio Montale e condotta nel cuore del cantiere dove sta sorgendo la nuova eco-residenza.

Ecovillaggio è un quartiere residenziale in cui le idee green si moltiplicano e trovano applicazione, a tutela dell’ambiente e delle normative.  Al centro della visita il ruolo sempre più centrale della Bioedilizia e i sistemi certificati costruttivi rappresentati dai Blocchi Cassero e solai in legno cemento ISOTEX, “ossatura” delle case ecologiche in Ecovillaggio.

L’iniziativa fa capo ad un ciclo di laboratori tecnici dedicati ai principi fondamentali della bioarchitettura e ai suoi effetti: comfort e benessere, fuori e dentro casa.

La salvaguardia dell’ambiente e della nostra salute è un impegno che riguarda tutti: governo, pubbliche amministrazioni, imprenditori, cittadini. Tutti uniti in un gioco di squadra per un futuro migliore.

 

Responsabile Ufficio Stampa

Ecovillaggio Montale (MO)

 Dott.ssa Deborah Annolino

Mob +39.3474072574